Archivio mensile:gennaio 2018

Marcon si fa in due per gli agonisti

Buon successo per la prova di Marcon, svoltasi in una giornata quasi primaverile. Oltre alla presenza consistente degli agonisti, la terza prova dell’Inverno Veneziano ha visto anche una buona partecipazione dei ragazzi delle scuole. Gli atleti delle categorie più lunghe hanno usato una doppia carta, con una parte del percorso che si svolgeva nell’adiacente cartina di Gaggio, e includeva un attraversamento pedonale della tangenziale di Mestre. Nel percorso Nero successo di Luca Rosato (Galilei), che si prende la rivincita su Davide Martignago (Montello), stavolta secondo; prima delle donne Marta Canal (Friuli MTB). Nel Rosso vincono rispettivamente Stefano Pozzebon (Orienteering Treviso) e Marina Lovisotto (Friuli MTB). Nel Giallo largo ai giovani: vincono i dodicenni Davide Danieli (Padova Orienteering)  e Irene Bellio (Malipiero). Per quanto riguarda le categorie amatoriali,  i primi nel Bianco sono Francesco Negri e Giulia Ferrante del Galilei, mentre nel percorso Scuole vincono Andrea Usicco e la coppia Gastaldon – Bolzonella  del Malipiero. La classifica totale provvisoria dell’Inverno Veneziano (consultabile alla pagina Calendario 2018), dopo le prime tre prove vede in testa nelle categorie assolute Davide Martignago (Ok Montello) e  Chiara Sanzovo (Orienteering Tarzo). Ma niente è ancora deciso; ricordiamo infatti che  è previsto uno scarto, sulle cinque prove. Per cui non resta che attendere le ultime due prove di Venezia (17/2, in notturna) e Caorle (25/2) per conoscere i vincitori dell’Inverno Veneziano 2018.