Archivio mensile:febbraio 2018

Campioni nella tempesta di sabbia

La spiaggia di Caorle sferzata dal vento

Grande impresa per i partecipanti alla finale dell’Inverno Veneziano: non solo gli avversari, non solo il freddo, non solo il vento, ma pure la sabbia si è messa contro! La tratta lungo il molo fino alla chiesetta rimarrà un ricordo indelebile per molti, con le folate di vento cariche

La chiesetta sul molo

della sabbia sollevata dalla spiaggia, che costringevano a fermarsi e ripararsi il viso, e a chiedersi in quale posto si era mai finiti. Finale epica quindi per il circuito veneziano, che non aveva sperimentato delle condizioni ambientali così difficili nelle altre prove.

Sabbia all’orizzonte

Ma vediamo i vincitori della prova: nel Nero al primo posto troviamo Davide Martignago (Ok Montello) e Chiara Sanzovo (Orienteering Tarzo), mentre nel Rosso vincono Michele Mogno (Swallows) e Marina Lovisotto (Friuli MTB). Nel Giallo sono primi Paolo Martignago (Ok Montello) e Laura Giovanelli (Dolomiti); nel Bianco vince su tutti nonostante la giovane età Celeste Nike Pretto (Erebus), e primo dei maschi è Matteo Battaggia (Malipiero). I risultati completi di Caorle sono consultabili alla pagina del Calendario 2018.

Campioni dell’Inverno Veneziano 2018

A conclusione dell’evento, si sono tenute le premiazioni dei vincitori della 26.a edizione dell’Inverno Veneziano. A livello di club, grande protagonista del circuito è stato l’Ok Montello, che si è aggiudicato ben 4 delle 16 categorie in lizza, e con la famiglia Martignago che dà una prova di forza piazzando due suoi atleti (Armando e Davide) al primo posto e uno (Daniele, assente per l’occasione) al secondo posto. A seguire, Friuli MTB, Vicenza Orienteering Team, Galilei e Swallows che si sono aggiudicati due titoli ciascuno.
Tra i vincitori molte sono le riconferme: avevano vinto anche nel 2017 i signori Mirella Fattor, Gaia Ferrante, Marta Canal, Sebastiano Akira Cavagnis, Pietro Mogno, Davide Pizzolato, Davide Gazzetto, Luca Crespan, Stefano Zanardi.

Ecco dunque i campioni dell’Inverno Veneziano 2018:

  • M14: Sebastiano Akira Cavagnis (Asiago 7 Comuni S.O.K.)
  • M16: Pietro Mogno (Swallows)
  • M18: Davide Pizzolato (Swallows)
  • MA: Davide Martignago (Ok Montello)
  • M35: Davide Gazzetto (Padova Orienteering)
  • M45: Luca Crespan (Ok Montello)
  • M55: Stefano Zanardi (Vicenza Orienteering Team)
  • M65: Armando Martignago (Ok Montello)
  • W14: Mirella Fattor (Dolomiti)
  • W16: Gaia Ferrante (Galilei)
  • W18: Alina Scobioala (Galilei)
  • WA: Chiara Sanzovo (Orienteering Tarzo)
  • W35: Marta Canal (Friuli MTB)
  • W45: Lovisotto Marina (Friuli MTB)
  • W55: Lory Meri Savorgnano (Vicenza Orienteering Team)
  • W65: Lucia Tomelleri (Ok Montello)

I vincitori del Campionato Provinciale Giovanile sono:

  • M14: Thomas Michelin (Galilei)
  • M16: Pietro Mogno (Swallows)
  • M18: Davide Pizzolato (Swallows)
  • W14: Rebecca Sbrogiò (Galilei)
  • W16: Gaia Ferrante (Galilei)
  • W18: Alina Scobioala (Galilei)

La classifica finale completa dell’Inverno Veneziano è pubblicata nella pagina del Calendario.
Vi aspettiamo dunque per l’edizione del 2019!

Caorle, la finale

Ultima sfida per il titolo di Campione dell’Inverno Veneziano a Caorle, pittoresca e magnifica cittadina della costa Adriatica. Dopo il successo di partecipazione della prova in notturna di Venezia, che ha rimescolato alcune posizioni di testa nella classifica provvisoria del circuito, ci attende una finale combattuta in molte categorie, dove sarà decisiva anche la regola dello scarto; ricordiamo infatti che per ogni atleta saranno validi solo i 4 migliori risultati sui 5 possibili. Ricordiamo anche che nelle categorie giovanili, oltre a premiare il titolo assoluto ci sarà un’ulteriore premiazione dei Campioni Veneziani, riservata agli atleti tesserati nella provincia di Venezia.
Riportiamo per la cronaca i vincitori della gara in notturna di Venezia:

Bianco W: PRETTO Celeste Nike (EREBUS ORIENTAMENTO VICENZA)
Bianco M: WEITLANER Niklas (HAUNOLD ORIENTEERING TEAM)
Giallo W: CURZIO Anita Maria (ORIENTAMONDO IVREA)
Giallo M: MARTIGNAGO Paolo (OK Montello)
Rosso W: DE NARDIS Caterina (POLISPORTIVA `G. MASI`)
Rosso M: MADELLA Remo (POLISPORTIVA PUNTO NORD)
Nero W: POZZEBON Irene (POLISPORTIVA BESANESE)
Nero M: MANNOCCI Enrico (POLISPORTIVA `G. MASI`)

Nella pagina del calendario trovate i risultati completi.

 

 

Ed ora la notturna!

Venezia Notturna 2016

Rimangono pochi giorni ormai alla scadenza delle iscrizioni per la notturna di Venezia, anche quest’anno a numero chiuso per ragioni logistiche: chi dovesse ancora iscriversi è bene che si affretti! Novità per il ritrovo, al Patronato Dei Carmini, Calle Lunga San Barnaba, a 15 minuti circa dalla stazione. Quest’anno i percorsi in generale si presentano un po’ più lunghi rispetto alla scorsa edizione, ma molto dipenderà dalle scelte che faranno gli atleti. A tal proposito ricordiamo che la data della gara è stata fissata in modo da evitare il micidiale carnevale veneziano, e consentire quindi agli atleti la tranquillità nella scelta delle tratte. Le classifiche delle varie categorie dell’Inverno Veneziano sono più che mai aperte ad ogni cambiamento al vertice, per cui suggeriamo di non perdere questo e il successivo appuntamento di Caorle, prova finale del circuito!